Seguimi sui social network

La musica d’insieme nel percorso educativo: dalla produzione sonora alla composizione musicale


Presentazione


Le pratiche dell’inventare e del comporre sono spesso escluse dai processi educativi musicali di
bambini, giovani e adulti sia in ambito scolastico che in altri contesti formativi più specifici.

lab-2Ricercare ed esplorare sono modalità di comportamento generale di grandissima importanza sul piano cognitivo e affettivo e strettamente connesse all’espressione e alla creatività. Immaginare un suono con determinate caratteristiche e produrlo mediante un graduale controllo del gesto, perché finalizzato all’espressività, è un momento importante dell’evoluzione del pensiero ed estremamente motivante verso un’ulteriore nuova ricerca comunicativa. Si innesca così una sorta di sequenza associativa che apre le porte alla conoscenza attraverso la consapevolezza di sé e degli altri.

Il gioco costante tra pensiero e azione, elaborazione ed esecuzione, costruzione e realizzazione, prevede un ascolto attento e un’osservazione accurata. Conduce alla realizzazione di forme, a partire dalle più elementari, facilitando da un lato lo sviluppo di capacità cognitive generali e dall’altro un graduale consolidamento di competenze musicali.

Fare musica insieme, ovvero far convergere le singole produzioni strumentali e vocali in un’unica struttura, mantenendo costante il messaggio che si vuole comunicare, rappresenta un’ importante
risorsa per una crescita collettiva musicale e relazionale. La qualità del risultato finale è legata alla
partecipazione attiva di tutti e alla capacità di armonizzare idee musicali diverse e competenze spesso
non omogenee.

A chi è rivolto

Il laboratorio è rivolto a tutti gli insegnanti di musica che operano in ambito scolastico e in altri contesti educativi e formativi di bambini, giovani e adulti

Obiettivi

  • Il valore pedagogico della ricerca: connessione tra processo esplorativo e creatività
  • L’invenzione sonora come espressione del pensiero individuale. Da una realizzazione casuale alla creazione di un’idea musicale: analisi delle caratteristiche e degli elementi che la compongono
  • Dalla produzione sonora alla composizione musicale: elaborazione e integrazione delle varie sequenze musicali prodotte per la costruzione di una breve composizione

Indicazioni organizzative

Durata: Il laboratorio si articola in due fine settimana intensivi con il seguente orario:
Sabato 10.00/13.00 – 14.30/17.30
Domenica 10.00/13.00
La definizione delle date ed eventuali modifiche all’orario prescelto saranno concordate direttamente con le persone interessate.
Partecipanti: 5 – 8 persone
Dove: a Firenze
Informazioni dettagliate: telefonare al 347 5228802 o inviare una email a info@memoriasonora.it

Modalità di partecipazione

Ai partecipanti è consigliato portare :

  • abbigliamento comodo
  • un tappetino o asciugamano da stendere in terra
  • un quaderno da utilizzare come “diario di lavoro”
  • il proprio strumento (se strumentista)